Conclusioni: COME RENDERE EFFICACE UN PROCESSO DI TRASFORMAZIONE AZIENDALE

 

Cari imprenditori e cari manager ( e cari tutti che avete seguito i miei post ).

Ho cercato di indicare con i miei post, in estrema sintesi la migliore strada per essere VERI LEADER delle trasformazioni che la vostra azienda dovra’ affrontare molto frequentemente nel corso della sua vita. Veri leader nel senso che i vostri collaboratori crederanno veramente e profondamente in voi, per come li avrete fatti sentire parte integrante delle vostre decisioni. Di conseguenza la migliore strada perche' i processi di trasformazione aziendale siano davvero efficaci.

 

Riepilogo lo schema operativo.  

  • Analizzare l'azienda in chiave OLISTICA come quadro d'insieme e non a divisioni separate.
  • COINVOLGERE tutti i dipendenti nel processo di implementazione del cambio organizzativo, CONDIVIDERE gli obiettivi, le strategie ed i valori e chiedere la PARTECIPAZIONE attiva di tutti.
  • Esaltare il SENSO DI URGENZA.
  • VALORIZZARE il personale di talento, cioe' i "migliori".  
  • Rendere efficiente la struttura ASSEGNANDO RUOLI ED OBIETTIVI chiari, coerenti con l’obiettivo aziendale.
  • Definire PROCEDURE CHIARE e molto semplificate perché tutti sappiano facilmente cosa devono fare.
  • Creare l'attitudine ad un COORDINAMENTO MANAGERIALE costante e strutturato.
  • COMUNICARE ogni stato di avanzamento.

 

La sintesi che vi ho proposto divisa in capitoli e’ frutto delle mie esperienze personali in fatto di gestione di persone, anche e soprattutto in momenti delicati quali sono le trasformazioni aziendali.

 

Spero non siate fra coloro che quando decidono di trasformare la propria organizzazione inviano un nuovo organigramma od un nuovo ordine di servizio con cui imporre a tutti cosa devono fare, perche' credo che operando cosi' rischiereste di non avere il reale valore aggiunto dalle vostre persone, 

che e’ quanto ciascun vostro collaboratore e’ disponibile ad offrirvi gratuitamente in aggiunta a quello che vi deve per quanto lo pagate.  

 

Ho usato la foto di una mappa mentale creata da Riccardo W. Borghi quale esempio della visione d'insieme (olistica) che è bene avere quando si decide di procedere verso una trasformazione aziendale. 

 

Ringrazio tutti i piu' di 500 lettori che mi hanno seguito, fra cui molti Amministratori Delegati, molti Manager, i tanti ex collaboratori che sono ancora sulla cresta dell'onda, nonostante il mare sia molto mosso e i tanti professionisti che non conosco personalmente e che invito a collegarsi con me su Linkedin.

 

Approfitto per augurare a tutti voi BUON NATALE E FELICE 2019. 

 

SE AVETE NECESSITA' DI TRASFORMARE LA VOSTRA AZIENDA O ANCHE SOLO AVERE CON ME UN CONFRONTO SU QUESTI TEMI SARO' FELICE DI OFFRIRVI 1/2 GIORNATA DI CONSULENZA GRATUITA.

Telefonate al 3485908283 o scrivete a marianoborghi@boardconsulting.it 

 

 

Conclusioni: COME RENDERE EFFICACE UN PROCESSO DI TRASFORMAZIONE AZIENDALE