FROM MANAGER TO LEADER.

 

Training in the use of situational leadership. 
Different styles of the leader. 

DIRECT - The decisions are taken by the leader and are then announced, and the communication is largely unidirectional.  For people who need direction and control. 
TRAINING - INVOLVING - the leader still defines roles and tasks, but seeks ideas and suggestions from collaborators.  Decisions remain a prerogative of the leader, but communication is much more bi-directional.  For people who need direction and control because they are still relatively inexperienced. 
SUPPORT - INVOLVE - The leader facilitates and participates in decisions.  For people who have competence, but lack security and motivation.  Support is needed to support their personal safety and motivation. 
DELEGATE - Leaders are involved in decisions and in solving problems, but the activity is in the hands of the collaborators.  For people who have both remarkable skills and a strong sense of maturity and commitment.  They are able to work on a project on their own with little control and little support. 
 

How many managers use the wrong style with collaborators who need a different style instead? 
What damage do they do to their people?  Sometimes without knowing it? 

My manager training course is based on the use of this method: SITUATIONAL LEADERSHIP.  
marianoborghi@boardconsulting.it 

In italiano: 

Addestramento all'utilizzo della leadership situazionale.

Diversi stili del leader.

  • DIRIGERE - Le decisioni sono prese dal leader e sono poi annunciate, e la comunicazione è in gran parte unidirezionale. Per persone che hanno bisogno di direzione e controllo.
  • ADDESTRARE - COINVOLGERE - il leader ancora definisce i ruoli e le mansioni, ma cerca idee e suggerimenti dai collaboratori. Le decisioni rimangono una prerogativa del leader, ma la comunicazione è molto più bidirezionale. Per gente che ha bisogno di direzione e controllo perché è ancora relativamente inesperta.
  • SOSTENERE - COINVOLGERE - Il leader facilita e partecipa alle decisioni. Per gente che ha competenza, ma manca di sicurezza e motivazione. Un supporto è necessario per sostenere la loro sicurezza personale e la loro motivazione.
  • DELEGARE - I leader sono coinvolti nelle decisioni e nella risoluzione dei problemi, ma l'attivita' è nelle mani dei collaboratori.  Per gente che ha sia competenze notevoli che un forte senso di maturità ed impegno. Essi sono in grado di lavorare su un progetto da soli con poco controllo e poco supporto.

Quanti manager usano lo stile sbagliato con collaboratori che necessitano invece di uno stile differente?

Che danni procurano alle proprie persone? A volte senza saperlo? 

Il mio corso di addestramento dei manager si basa sull'utilizzzo di questo metodo: LA LEADERSHIP SITUAZIONALE. 

marianoborghi@boardconsulting.it